Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Prelibatamente

Movimento psicoespressivo nella sua attenzione ai comportamenti umani non trascura il cibo.

Mangiare è bisogno e piacere primario, una delle attività che apprendiamo per prime e che ci motiva di più.

Cucinare, azione collegata e precursore del poter mangiare è una delle più famigliari e interessanti sin da bambini.

Inaugurata da poco un’area molto importante di Movimento Psicoespressivo:
PRELIBATAMENTE.

Breads

Perchè?


Come per ogni gesto umano, fai attenzione a come lo fai e capirai chi sei!

Attenzione:
un parallelo con la grafologia, si può studiare e capire la personalità di chi scrive solo quando l’atto stesso dello scrivere è diventato un automatismo, allo stesso modo si può individuare la personalità di chi cucina in base ai suoi “manicaretti” solo se una persona sa cucinare, lo fa abitualmente. Un persona alle prime armi segue necessariamente un modello proposto, non essendo ancora in grado di personalizzarlo!

Avete mai notato che alcune persone cucinano tutto molto croccante, altre invece realizzano piatti molto “morbidi” in cui la cottura è raggiunta appena? Questo solo per fare un esempio. Le preferenze degli ingredienti, dei colori, dei sapori preferiti, raccontano le persone che li usano per cucinare. C’è chi ama la tradizione e chi essere creativo e così via.

In cucina, come in altri ambiti della vita, osservare cosa la persona fa e come ci racconta chi è quella persona. E’ bello capire chi siamo, anche attraverso la cucina!

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 gennaio 2014 da in Cibo con tag , , , , , , , , , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.487 follower

privacy policy

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: