Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei…

Riflettevo per caso ieri sulle amicizie di alcuni amici.

Le persone di cui ci circondiamo parlano di noi. Tanto.

Chi scegliamo di frequentare racconta chi siamo.

Osservare le tipologie di persone che circondano qualcuno che conosciamo ci fa capire tanto di questa persona.

Le persone che frequentiamo raccontano chi siamo

Le persone che frequentiamo raccontano chi siamo

Talvolta ci circondiamo di persone assolutamente simili a noi, con una vita del tutto somigliante alla nostra, magari frequentiamo soprattutto colleghi di lavoro, per tempo e possibilità siamo portati a pensare, ma non è del tutto vero.

Capita anche di conoscere persone che invece hanno amici che sono del tutto al di fuori del loro contesto lavorativo, magari legati ad un altro contesto di frequentazione oppure amicizie di vecchissima data.

Sicuramente chi conserva gli amici di sempre è una persona che sa

Alcuni conservano amicizie dell'infanzia per tutta la vita

Alcuni conservano amicizie dell’infanzia per tutta la vita

costruire rapporti duraturi e conservarli nel tempo. Certo le vicende della vita possono aiutare o ostacolare le frequentazioni, ma ci sono persone che continuano a sentirsi anche se la vita li porta a vivere lontani, per non parlare del fatto che anche andare nella direzione del costruirsi una vita rimanendo nella zona di nascita o, al contrario, andare a vivere in un altro posto, talvolta in un altra nazione, sono comportamenti che parlano della persona che li mette in atto.

Tutto ciò che facciamo parla di noi, ci somiglia, ci racconta. Ogni azione non è casuale non è agita in modo casuale, soprattutto una stessa azione è diversa a seconda del suo autore perchè ciascuno di noi è unico ed ha un suo personale movimento psicoespressivo.

Noi somigliamo alle nostre amicizie

Noi somigliamo alle nostre amicizie

Le persone che scegliamo di frequentare hanno qualcosa che ci attrae, frequantiamo persone che per qualche motivo hanno qualcosa in comune con noi, quindi osservare di chi ci circondiamo ci aiuta a capire meglio chi siamo, e osservare quali sono le amicizie di qualcuno che conosciamo ci aiuta a capire meglio questa persona.

Non ha caso esiste il detto “Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei” i proverbi racchiudono saggezza popolare, saperi che si sono consolidati nei secoli, verità che appartengono agli uomini anche al di là del passare del tempo e della cultura di appartenenza.

 

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.474 follower

privacy policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: