Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Digrafia: esercitiamoci di nuovo ^_^

Utile per allenarsi nel migliorare la capacità di tracciare le lettere è eseguire dei “giochi grafici” che allenino i gesti grafici, con i cosiddetti pregrafismi.

Ricordando che la motivazione è sempre una componente fondamentale, oggi proviamo a proporre due giochi: “slalom” e “acchiappatutto”.

Slalom è un gioco grafico il cui scopo è allenare a direzionare la penna secondo un tracciato prestabilito che fa delle curve. Ovviamente accompagnare la preparazione del disegno con una storia aiuta molto: Ecco questo è uno sciatore, ti piace sciare? Lui deve passare in mezzo a tutte queste bandierine per arrivare alla fine del percorso e vincere! (Si può prevedere un piccolo premio alla fine del percorso ^_^ ).
Prima proponiamo il percorso con l’aiuto dei trattini:

gioco grafico - gli slalom

gioco grafico – gli slalom

Poi, una volta fatto un pochino di allenamento, possiamo scendere in pista senza aiuti ^_^

gioco grafico - gli slalom

gioco grafico – gli slalom

Altro gioco grafico è l’acchiappatutto, che serve per tracciare asole grandi, come quelle della F o della L corsive minuscole.

Ora tornando sempre all’importanza della motivazione, è utile pensare a cosa piace al bambino, ecco alcuni suggerimenti:

Abbiamo una bambina che vuole mangiare i gelati e li vuole acchiappare tutti:

gioco grafico l'acchiappatutto

gioco grafico l’acchiappatutto

Anche in questo caso prima aiuteremo con i trattini e poi lasceremo provare senza.

Variante: c’è un bravo calciatore che deve prendere tutti i palloni per vincere:

gioco grafico - l'acchiappatutto

gioco grafico – l’acchiappatutto

Altra variante: abbiamo un pescatore, e ci sono tanti pesci nel suo lago:

gioco grafico l'acchiappatutto

gioco grafico l’acchiappatutto

lui li vuole pescare tutti: aiutiamolo!

gioco grafico - acchiappatutto!

gioco grafico – acchiappatutto!

La cosa importante è motivare! Non è necessario fare delle lunghe ed estenuanti sessioni di esercitazione, è importante esercitarsi un pochino e con costanza, bastano dieci minuti al giorno.

Prima di iniziare i giochi grafici sempre molto utile il rilassamento muscolare, si possono aggiungere i movimenti che dovranno essere compiuti poi per scrivere, tracciati nell’aria con una penna usata come bacchetta magica ^_^

Buon lavoro!

Altri esercizi

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

4 commenti su “Digrafia: esercitiamoci di nuovo ^_^

  1. monticiana
    21 agosto 2014

    Ah bene 🙂

    Mi piace

  2. Pingback: Alleniamoci con le famiglie di letterine – 2 | MPE

  3. Pingback: Alleniamoci con le famiglie di letterine – 3 | movimento psicoespressivo

  4. Pingback: Alleniamoci con le famiglie di letterine – 4 | movimento psicoespressivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.474 follower

privacy policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: