Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Una filastrocca per parlare di…nascita

Come le fiabe anche le filastrocche si prestano a raccontare e affrontare argomenti da poter trattare con i bambini più agevolmente grazie ad una storia.

Le filastrocche raccontano in rima, sono molto apprezzate dai più piccini, in ogni caso ogni bimbo ha poi le sue preferenze, taluni preferiscono le fiabe, altri le filastrocche ^_^

Quella che segue è una filastrocca per parlare di nascita, o meglio di concepimento e crescita nella pancia della mamma, il titolo è proprio panciadimamma. Un argomento che incuriosisce e affascina sin dalla più tenera età. Il “mistero” della vita va svelato abbastanza presto, seguendo le curiosità del bambino e, magari, aiutandosi con una fiaba o una filastrocca come questa:

filastrocca inserita in antologia premio letterario circusnavigando

filastrocca inserita in antologia premio letterario circusnavigando

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 3 settembre 2014 da in Puericultura con tag , , , , , , .

RSS Tiziana Capocaccia

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.528 follower

privacy policy

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: