Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Macchie: disegni un po’ magici..

Un’idea molto carina per passare il tempo con i bambini in casa in questo periodo è quella di usare la tempera per fare le macchie.

I bambini di divertono molto per questa cosa un po’ “magica” della macchia che esce fuori dopo aver chiuso e riaperto il foglio.

Vediamo come si procede.

Si prende un foglio e si piega a metà, noi abbiamo usato un vecchio foglio protocollo avanzato da tempi di scuola ormai passati.

Sono necessari colori a tempera almeno di un paio di colori, ma una volta che si hanno i colori primari possiamo poi fare da noi tutti gli altri, per i piccoli anche il mescolare i colori e vedere il nuovo colore cui danno vita è un’esperienza quasi magica che li coinvolge molto!

macchie 4

nel nostro caso abbiamo utilizzato anche una tavolozza e un pennello per ciascun colore, così da stenderli separatamente, la tavolozza permette anche di mescolare le tinte come già detto

macchie 3

Si procede a stendere i colori in modo astratto solo su una metà del foglio, senza sovrapporli ed abbondando con il colore.

macchie 5In questo caso avevamo mescolato il blu e il giallo ottenendo così il verde

macchie 6Si procede con i vari colori, stendendoli abbondantemente, senza sovrapporli.

macchie 7

Una volta soddisfatti dei colori messi, si piega il foglio sovrapponendo la metà senza colore a quella colorata e si pigia per bene con le mani appiattendo eventuali accumuli di tinta.

macchie 8macchie 9

Il risultato sarà una bellissima macchia, che ricorda nelle sue sembianze quelle del famoso test di personalità.

macchie 11

Possiamo farne di molti tipi diversi

macchie 1macchie 2

Ai bambini piace moltissimo vedere il risultato inaspettato della macchia, inolte ci si può divertire a dire cosa ci sembra la nostra coloratissima macchia! ^_^

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 novembre 2014 da in Puericultura con tag , , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.476 follower

privacy policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: