Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Il rito dell’aperitivo

L’aperitivo è un rito che mi appartiene poco, ha, però, un che di affascinante a guardarlo da fuori. E’ la somma di tanti movimenti psico-espressivi che si sommano, somigliano, ma che restano tutti originali e differenti. L’incontro, l’amalgama rituale confusamente ordinata di tante persone diverse, che esprimono se stesse in ciò che dicono e fanno.

La mani che stringono le mani, quelle grandi, quelle più piccole, diafane e scure. Strette gagliarde e deboli prese. I sorrisi, i volti, i nomi che non ricorderai.

I suoni, le voci, quelle conosciute, quelle riconoscibili, quelle straniere.

I ragazzi alti, quelli piccolini, gli occhi guardano, si sgranano curiosi, sbirciano maliziosi, si voltano annoiati.

Un complimento inatteso, i racconti di un viaggio, i mestieri strani e quelli ordinari.

Le parole, l’ascolto, la scoperta di chi prima non esisteva e poi c’è. Le parole, le parole, tutte le parole dette e ascoltate, percepite a metà, volate le une sulle altre, quelle intuite, quelle straniere, le espressioni ironiche, quelle forbite, i modi di dire, le esclamazioni colorite e quelle sconosciute.

Un sorriso, un assaggio , un profumo, uno sguardo. Volano ore. Poi mani che stringono mani e un saluto affettuoso a chi prima non conoscevi e poi c’è.

I ragazzi dell’aperitivo se ne vanno a tarda notte tutti insieme, voci, suoni, colori, profumi, parole, parole, sorrisi. La festa si consuma come un bastoncino di stelline a capodanno che subito ne vuoi un altro, che sembra chissà che, ma poi è subito finito, però ti ha messo allegria e sei pronto a ricominciare.

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 febbraio 2015 da in Stili di vita con tag .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.476 follower

privacy policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: