Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Odore di primavera..

Poche sere fa ho rivisto Avatar in dvd.

Un film molto bello negli scenari, nei colori, nella storia.

La cosa che più mi affascina è la presenza del legame tra il pianeta, la natura tutta e i suoi abitanti. Un collegamento vitale.

La presenza di un intimo legame col tutto, così forte, vivo e fisico è affascinante.

Qualcunque tipo di legame avesse la nostra specie con il nostro di pianeta e con la natura che lo popola è andata via, via perdendosi. I nostri sensi si sono addormentati.

Esistono, forse, ancora, da qualche parte nel mondo, popolazioni che sanno “leggere” i cambiamenti della natura dagli odori, dal vento, che questo legame intimo con la terra lo hanno mantenuto.

Mi domando se aver mantenuto così vitale il legame con la natura li renda più felici, più sani, se vivano delle relazioni migliori anche con i propri simili.

La risposta che riesco a darmi non riesce ad essere negativa. Probabilmente vivono una vita che io non saprei apprezzare, ma nel complesso probabilmente hanno una qualità di vita migliore di tante persone ritenute realizzate nella nostra società.

Ad un certo punto del film Neytiri, la protagonista nativa di Pandora, dice che Eywa, la grande madre, la natura, non è dalla parte di nessuno ma mantiene l’equilibrio della vita. Se questo fosse il fine ultimo delle nostre azioni se noi fossimo in armonia completa col pianeta che ci ha dato la vita, allora le cose dovrebbero funzionare meglio, no?

Ovviamente questi sono arcani interrogativi forse neanche troppo filosofici, ma resto dell’idea che mantenere un legame vitale con la Terra sia estremamente importante.

Vivere armonicamente il susseguirsi ciclico delle stagioni è un aspetto fondamentale del benessere.

Personalmente sento molto il cambiare degli odori nei periodi di confine stagionale. Soprattutto nelle prime e nelle ultime ore della giornata.

Al momento non posso fare a meno di iniziare a sentire odor di primavera nell’aria. Non so descriverlo nello specifico. E’ un misto di aromi, tra i primi fiori forse, l’aria che intiepidisce, non so, ma è molto bello e riempie di energia!

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 marzo 2015 da in Stili di vita con tag , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.476 follower

privacy policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: