Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Jack-o’-lantern

L’usanza di svuotare e intagliare la zucca
di halloween viene da una leggenda irlandese.

zucca a

Secondo la storia, un tale di nome Jack, un poco di buono, che amava bere, incontra il diavolo che vuole prendersi la sua anima, ma lui riesce a farla franca con uno stratagemma.

zucca c

Viene successivamente cercato ancora del Demonio, ma Jack riesce ancora una volta a salvarsi, anzi riesce a far promettere al diavolo che non lo avrebbe fatto entrare mai all’inferno.

zucca d

Così Jack vive la sua vita dissolutamente e al momento della dipartita certo non viene accolto in paradiso. Tuttavia all’inferno il diavolo nemmeno lo accoglie visto il patto fatto in precedenza, lo caccia beffandosi di lui e lanciandogli un tizzone eterno.

zucca e

Jack da allora vaga con la sua lanterna alla ricerca di un posto dove stare ed ogni zucca appesa sta a dire a Jack O’Lantern qui non c’è posto per te!

zucca g

 

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 ottobre 2015 da in Stili di vita con tag , , , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.482 follower

privacy policy

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: