Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

La gravidanza come cambiamento psichico

Post a cura della Dott.ssa Francesca Orlando - psicoterapeuta

La gravidanza è un periodo della vita in cui accadono profondi cambiamenti, non solo fisici.

Primo fra tutti, la riorganizzazione mentale della futura madre che gli psicologi chiamano

costellazione materna”.

Durante la gravidanza, la donna subisce una serie di nuove identificazioni dapprima con sua madre poi con il bambino che tiene in grembo. Così come accadde per l’adolescenza, la donna rielabora e rivive i vissuti e i conflitti relativi alle immagini genitoriali interiorizzate durante il suo sviluppo. Le capacità empatiche della donna durante la gravidanza e nel puerperio, deriverebbero proprio dalla naturale regressione psicologica e fisiologica che ha come scopo l’immedesimazione della donna con il bambino e i suoi bisogni. È come se la futura madre in gravidanza, e dopo la nascita del bambino, provasse cosa significhi essere contemporaneamente donna adulta e bambina, come se – quindi – ella rivivesse la condizione fetale nel corpo di sua madre.

L’istinto di riproduzione è infatti un istinto di ritrovamento. Non ci si riproduce solo come atto fisico in sé, ma si ripropongono sulla scena antichi personaggi del passato, tra cui il protagonista principale è il bambino che funge da collante col passato, portando con sé la promessa di ritrovare ciò che si era perduto.

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 novembre 2015 da in Puericultura con tag , , , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.476 follower

privacy policy

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: