Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Cosa fare con i bambini a casa durante le vacanze

Eccoci qua.
La scuola per alcuni sta finendo, mentre per i più piccini mancano alcune settimane.

E poi?
Non so voi, ma a me è venuta la necessità di capire come far trascorrere del tempo di qualità alla mia bimba senza annoiarsi pur essendo costretta a passare molte più ore in casa.
Certo quando è possibile trascorrere del tempo all’esterno è sempre auspicabile, soprattutto al mare vista la stagione.

Tuttavia la quantità di ore da trascorrere in casa, anche viste le alte temperature, impone di ingegnarsi.

Resta che sia fondamentale dar modo ai bambini di essere padroni del loro tempo, di essere essi stessi maestri di gioco, di avere, ed è importantissimo, tempo per annoiarsi, per inventare il modo di trascorrere il loro tempo di gioco.

Proporre loro qualche attività però, soprattutto in momenti in cui abbiamo voglia di fare qualcosa insieme, può essere utile a  trascorrere alcune ore in modo sereno e divertente.

Ho raccolto delle attività che ho proposto alla mia bimba, che oggi a 4 anni e mezzo.  Sono attività che possono essere proposto anche a bambini un po’ più grandi, in tali casi il nostro aiuto per realizzare i prodotti creativiti proposti sarà inferiore, o a bambini più piccini, in tal caso il nostro aiuto potrà essere più ampio.

TEATRO DI MARIONETTE:

teatrino16

clicca sull’immagine per leggere il post

Abbiamo costruito insieme un teatrino di marionette con gli scatoloni utilizzati per trasportare a casa la spesa dal supermercato. Usando del materiale di riciclo abbiamo fatto anche le marionette, per poi inventare insieme delle storie. Possiamo anche lasciare che siano i piccoli a inventarle lasciando a noi il ruolo di entusiasti spettatori. ^_^

PASTA DI SALE

pasta di sale

clicca sull’immagine per leggere il post

Ecco un attività utile anche con i più piccini, con i quali rischiamo ancora che possano portare i materiali utilizzati alla bocca. Si tratta di un impasto che possono ingerire, salvo il fatto che il sapore orribile, perchè molto salato, dovrebbe fare da deterrente ;o)

E’ un’attività buona sia da un punto di vista creativo che tattile e di manipolazione.

SALI PROFUMATI

sacchetti sali profumati 7

clicca sull’immagine per leggere il post

Questa è un’attività carina e utile, perchè poi i sali da bagno così confezionati potranno essere utili per profumare i cassetti. Noi li abbiamo anche regalati alle nonne che hanno davvero apprezzato ^_^

MAGLIETTE ARTISTICHE

attività bambini 9

clicca sulla foto per leggere il post

Alla mia bimba piace molto dipingere, è spesso un’attività apprezzata dai bambini, si può realizzare anche una maglietta a tema, o usare la decorazione di magliette come attività durante una festa di compleanno dando ad ogni bambino una maglietta bianca da decorare, in questo modo i piccoli potranno impiegare piacevolmente il tempo e portare a casa un ricordo della loro esperienza. Adatta anche ai più piccini che potremmo aiutare a fare l’impronta delle loro manine sulla maglietta.

MACCHIE ARTISTICHE

macchie 11

clicca sull’immagine per leggere il post

Le macchie simmetriche, quelle del famoso test proiettivo, possono essere spunto per un’attività artistica da svolgere a casa con i bambini usando semplicemente un poco di tempera. E’ un’attività adatta anche ai più piccini con i quali potremmo impiegare anche la pittura a dita.

QUADRETTI DI PASTA DI SALE

pasta di sale 4

clicca sull’immagine per leggere il post

Un’evoluzione per usare la pasta di sale è fare un quadretto usando formine e poi tempera per dipingerlo. Questa attività è forse più adatta a bambini di età superiore ai 3 anni essendo un pochino più complessa la sua realizzazione.

Ovviamente per le imminenti prossime vacanze conto di risperimentare il tutto, oltre a lasciarmi ispirare dalle altre attività di cui sicuramente leggerò in rete nelle prossime settimane! :o)

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 giugno 2016 da in Puericultura con tag .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.487 follower

privacy policy

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: