MOVIMENTO PSICOESPRESSIVO

BLOG ESISTENZIALE

3 buoni motivi per accettare un incarico in radio

Quando si lascia fluire l’energia arriva anche l’inaspettato.

E’ quanto mi è capitato di recente.

Non avrei mai pensato di lavorare per un programma radio. Invece me lo hanno proposto. D’improvviso, un pomeriggio.

Per prima cosa mi è salita la strizza. Perché sono notoriamente animale da tastiera e non da microfono.

Per seconda cosa l’impatto della sopresa mi ha aiutata a non essere sopraffatta dalla paura di qualcosa che non mi ero andata a cercare e che mi spaventava. Pur provando ansia da prestazione come se non ci fosse un domani, prevaleva in me la sorpresa.

Sorpresa, piacevolmente, che qualcuno avesse pensato a me per questo progetto.

Sopresa che mi ritenesse in grado.

Ebbene: sorpresa ha battuto paura 3 a 0.

Così mi sono arrivati i 3 buoni motivi per fare un programma ad una web radio

1. Sperimentarsi

Fare qualcosa di nuovo è sempre uno stimolo a superare i propri limiti e capire che sono in grado di fare anche questo.

2. Usare un canale diverso per comunicare

Fino ad ora il mio canale preferito  per comunicare è stato il web ma il web da scrivere e leggere. Adesso sto conoscendo di più il web da ascoltare e devo dire che non lo trovo niente male. Chissà che il web non sia davvero il futuro delle comunicazioni radio!

3. Essere una yes-woman per vedere dove mi avrebbe portata questa esperienza

Avete il film Yes man con Jim Carrey?

Un altro motivo per dire sì è appunto voler dire sì a un’opportunità della vita anziché dire no.

Confesso di essermi detta semplicemente: se nella vita ti offrono di fare una trasmissione radio bisogna che tu dica di sì!

Così armata di questi 3 motivi è partita una nuova, entusiasmante avventura.

Il programma di cui sono co-autrice e co-conduttrice insieme a Mario Christos Marcello, (Presidente fondatore e Direttore Artistico della “START – promoting entertainment“) è:

Sensi e controsensi

La cosa fantastica per tutti quelli che se lo sono perduto sta nella possibilità di ascoltarlo in podcast ^_^

ASCOLTA LA PRIMA PUNTATA

Nella prima puntata abbiamo parlato di olfatto. La prossima volta invece si parlerà di pelle e tatto. Stay tuned! ;o)

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Un commento su “3 buoni motivi per accettare un incarico in radio

  1. Mario Christos Marcello
    25 novembre 2016

    ah ah ah ah
    E’ vero; le cose semplicemente accadono, edil bello è che si attivano meccanismi cangianti, che vanno dall’eccitaizone al rifiuto.
    Al misurare quanto realmente si sia in grado di essere come l’altro (e “gli altri” visto che si parla di pubblico) si aspetta, e la consapevolezza che si cambia, si cresce e si impara.
    Credo che tu abbia fatto bene a misurarti con te stessa e non farti sopraffare dalla novità.

    Insomma; sono convinto che la chiave della vita, sia questa; sapere che si fa parte di un mutamento…. esattamente come lo è il mondo che ci circonda.

    E sono felicissimo tu ci sia in questo grande progetto!!
    BRAVA!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 novembre 2016 da in FARE PER ESSERE con tag .

PSICOLOGA PER LE MAMME

privacy policy

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 2.039 follower

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it

COME DIRE AI BAMBINI CHE..

I miei libri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: