Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Un’ostetrica-di-poesia

Io cerco

in questo momento

un’ostetrica-di-poesia

è difficile a trovarsi

perché

non sta in uno studio

con la targhetta fuori dalla porta

come quelle normali

che si occupano di patocca.

Un’ostetrica-di-poesia è

quella persona che

sappia leggere le tue poesie

regalandoti tutela

sappia accogliere

e senza giudicarti

dirti

di continuare,

magiare sano,

aspettare il momento giusto.

Che sappia

se inizialmente si vede solo una specie di minuscolo fagiolo col codino,

che non può distruggere e spaventare

dicendo

“lascia stare questo non è un essere umano!”.

Che sappia

che c’è da attendere

prima che a quelle poesie crescano

la testa, il corpo, i piedi e le mani

e tutto quello che serve per essere umani.

Che sappia

che non si stronca una mamma-di-poesia

solo perché

si è così ignoranti

da non capire un embrione.

Ecco

io cerco

con tutte le mie forze,

ne ho bisogno,

un’ostetrica-di-poesia

per non sentirmi

completamente abbandonata

in questa poetica gestazione di versi in crescita.

fiore-poesia2

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 gennaio 2017 da in poesie con tag .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.476 follower

privacy policy

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: