Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Ecco perché devi fiorire ogni giorno!

Il web è un canale per conoscere il mondo, forse anche se stessi visto che fuori di noi rispecchiamo quello che abbiamo dentro.

Una scoperta webbica dello scorso anno è stata Claudia Brunetti, un’artista che mi è piacuta per la delicatezza con cui affronta temi davvero profondi e per questa metafora del fiorire per cui provo veramente una sintonia particolare.

Quando si scopre qualuno che ci piace è bello presentarlo ai propri amici ^_^

Eccola qua:

claudia-brunetti

Hai dato vita all’Arte di Fiorire, so che ti sei occupata di Fiori di Bach. I fiori, il fiorire, sono una presenza che ricorre nella tua vita e in quello che fai. Che significato gli dai e perché lo fai?

Claudia:
Sono una persona poliedrica e un po’ eclettica: mi sono interessata a moltissime cose nella mia vita e per lungo tempo è stato difficile trovare una coerenza nelle mie attività. L’Arte di Fiorire è nata in un momento di profonda crisi, di doloroso cambiamento e rinnovamento, ed è stata l’occasione per una presa di coscienza: tutto quello che so, sono e voglio fare riguarda la mia convinzione che ognuno di noi è unico e speciale, nato con una missione in grado di renderlo felice ed appagato, che tutte le nostre sofferenze nascono da un allontanamento dal nostro vero sé e una sua mancata espressione.

Così l’antico e mai sopito amore per i Fiori di Bach e L’Arte di Fiorire hanno trovato il modo di prendersi per mano: i primi come aiutanti speciali capaci di ricondurci dolcemente sulla strada dell’armonia interiore (e quindi fisica) e l’Arte come potente mezzo espressivo.

So che hai scritto un libro di fiabe, come ha preso vita? Cosa ti ha portato alle fiabe?

Claudia:
Ho studiato i Fiori di Bach seguendo percorsi formativi, leggendo tutto quello che è stato scritto, frequentando corsi e congressi, ma ho sentito il bisogno di comunicare in modo diverso questa conoscenza e volevo usare un linguaggio semplice ma profondo. Le favole sono venute quasi da sole (qualcuna ha avuto bisogno di una gestazione più lunga!): mi sedevo all’alba sul balcone della mia casa e aspettavo che le immagini arrivassero da me. Tutto quello che ho fatto è stato solo rendermi disponibile ai messaggi profondi che ognuno dei 38 fiori di Bach veicola. La laurea in lettere, la specializzazione in antropologia, l’amore per i racconti, la conoscenza del potere curativo delle parole, tanta pazienza e dedizione hanno fatto il resto. Così è nato Dove i Fiori parlano – i Fiori di Bach si raccontano che trovi su tutti gli store on line.

Sai che movimento psico espressivo sta a significare che le nostre azioni ci rappresentano perché ci somigliano, hanno delle caratteristiche che riguardano la nostra personalità (es. Chi scrive veloce chi calmo chi cammina ancheggiando chi dinoccolato etc) tu in qualche tua azione ti riconosci di più? Che caratteristiche che ti rappresentano a livello caratteriale ha questa azione?

Claudia:
Ho pensato un po’ prima di rispondere a questa domanda e mi sono venute in mente due azioni che faccio spesso: la prima, forse la più evidente, è passarmi i capelli dietro l’orecchio o toccarli. Chi mi conosce sa che per me i capelli sono un tratto distintivo, una massa di ricci indomiti che fanno quello che pare a loro (in barba ai parrucchieri che me li vogliono sempre lisciare!) e rispecchiano il mio carattere anticonformista e insofferente a regole imposte dall’esterno. La seconda azione è passare l’anello dal medio all’anulare e viceversa. Non so bene cosa significhi questa cosa ma, provando a giocare con l’immaginazione, potrebbe rappresentare la dualità che spesso percepisco dentro di me, come se ci fossero due Claudia che a volte vanno d’accordo, altre litigano fra di loro.

Quale la tua passione più profonda?

Claudia:
La lettura e la conoscenza. Sono sempre circondata da libri, non riesco ad immaginare la mia vita senza un libro nella borsa o sul comodino ad aspettarmi. Vuoi farmi un regalo? Consigliami un libro!

C’è un messaggio importante che vuoi lasciare su questo “muro virtuale”?

Claudia:
Prenditi cura di te!

Non lasciare che le persone, il sistema e la società in cui viviamo ti rubino il tuo potere personale: quello di scegliere chi essere e come vivere. Spegni la televisione, passa meno tempo col cellulare in mano, vai a fare una passeggiata, leggiti un buon libro, compra meno oggetti inutili, parla con un’amica, guarda il volo degli uccelli, impara a stare da sola con te stessa, a dialogare con te, a chiederti: “Chi sono? Cosa voglio? Come voglio sentirmi?” e sogna! Non smettere mai di fare grandi sogni!

La trovate qui:  ^_^

sito: http://lartedifiorire.it/

pagina fb: https://www.facebook.com/lartedifiorire/

Instagram: https://www.instagram.com/claudia_brunetti/

E il libro “ Dove i Fiori parlano – I Fiori di Bach si raccontano” lo trovi qui:

https://www.amazon.it/Dove-Fiori-Parlano-Claudia-Brunetti-ebook/dp/B008WGCWBO

http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__dove-fiori-parlano-claudia-brunetti.php

e in tutti gli store on line

Carissima Claudia adesso visto che questo è un momento di festa per te, ti ho scritto un piccolo bigliettino:

Fiorire.

È un po’che mi domando se sia permesso solo ai fiori

sbocciare, fiorire, uscire fuori

qualcosa di nuovo e profondo

che dal fondo dell’animo risale e cresce, evolve, si fa avanti

e tra tanti altri aspetti di me stessa prende forma

e profuma di nuovo,

fiorire soprende,

è l’anima che espande se stessa

si stiracchia, allunga le braccia,

stende le mani e con le punte della dita tocca il cuore

e mi sento tutta intera e unita.

Fiorire è un gesto naturale

e complesso

una specie di nascita

qualcosa di me che non conoscevo ancora viene al mondo.

Fiorire è un’arte da coltivare ogni giorno.

(scritta da Tiziana ispirata da Claudia e dalla su arte di fiorire)

Disegno realizzato da Claudia Brunetti

Disegno realizzato da Claudia Brunetti

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Un commento su “Ecco perché devi fiorire ogni giorno!

  1. Mario Marcello
    2 settembre 2017

    Bell’intervista e bella poesia!
    “Fiorire”.
    Un invito quasi imperativo per dar senso alla nostra vita.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 gennaio 2017 da in poesie, Stili di vita con tag .

RSS Tiziana Capocaccia

  • Giornata mondiale del bambino
    Oggi è la giornata mondiale del bambino, o meglio dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, anniversario della Convenzione delle Nazioni Unite... L'articolo Giornata mondiale del bambino proviene da Tiziana Capocaccia.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.528 follower

privacy policy

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: