Movimento Psicoespressivo

Un blog per capire se stessi e vivere felici

Recensione favola: A nanna gattini!

Tanti piccole palline colorate che, delicatamente pennellate, appaiono come batuffoli introducono nel libro dopo averlo aperto. Già solo questo è estremamente invitante.

Le immagini trasportano in un ambiente fatto di casa e d’infanzia, di giochi, libri, semplicità di azioni e complessità di fantasie bambine che possono passare ore e ancora ore con dei cubetti colorati, o con un cane di peluche, o un vestito della mamma, saltando dall’una all’altra attività seguendo una logica che i grandi non possono capire.

La storia ha la magia delle protezione di ciò che accompagna ripetendosi. Mette voglia ai bambini di ascoltare ancora e ancora una volta, perchè, vista la semplicità, è invitante da imparare e ridire.

E’ una famiglia con l’animale più mamma delle mamme: una gatta. Mamma gatta che vuol mettere a dormire i suoi gattini. Tuttavia, i suoi cuccioli, come i nostri, non hanno molta voglia di mettersi a nanna.

Come i bambini, anche i gattini, sfuggono in ogni modo che la fantasia suggerisce. Senza neanche un’idea precisa di fuga, perchè, proprio come nei bambini, non c’è l’intenzione di far apposta, ma solo la meraviglia verso ogni cosa del mondo che fa scattare sempre un nuovo desiderio, che fa inseguire sempre un altro gioco e poi un altro ancora.

Ecco cosa c’è in questa piccola storia di Pamela Duncan Edwards, illustrata da Rebecca Harry di Emme edizioni: la rassicurante quotidianità, la protezione dei gesti e delle parole che si ripetono e poi c’è la meraviglia di un gioco, di un’idea, di un desiderio che solo una mente bambina sa cavalcare senza sosta anche quando sarebbe “semplicemente” ora di dormire.

Annunci

Informazioni su Tiziana Capocaccia

Ogni azione, ogni singolo gesto racconta chi siamo, è parte del nostro movimento psico-espressivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 gennaio 2017 da in Puericultura con tag , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.482 follower

privacy policy

Ascolta i miei podcast:

sensi e controsensi su startradio.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: